L’acquasantiera digitale “Michael”

Prima di giudicare, tenete presente che questa acquasantiera fra qualche secolo sarà presente nei principali musei ecclesiastici accanto ad altre acquasantiere rinascimentali in pietra o marmo.

Ecco il mio commento al video che da qualche settimana sta imperversando sui social.

Al di là della funzione pratica, trovo stupenda la presenza della conturbante bionda platino che disinvoltamente avanza lungo la navata e pubblicizza l’arredo sacro mentre parla del parroco, alle prese col “suo organo”, con in sottofondo canti gregoriani, mentre la croce multicolore al led segnala l’avvenuta spruzzata di acqua santa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: