Statue (di animali) toccate da tutti

Ecco il nuovo video di Arte a modino.

Ancora esempi da tutto il mondo di statue portafortuna strofinate e palpate da tutti.

Dopo il video precedente, dedicato alle statue raffiguranti persone, ecco il turno delle statue di animali. Anche a loro non sembra che vada tanto bene… Dal toro di Wall Street ai tori nostrani di Milano e Torino. Dalla statua del cane Balto a Central Park alla statua del cagnolino Bobby ad Edimburgo, insieme a molti altri monumenti dedicati ai nostri amici a quattro zampe, tutti accomunati dal fatto di avere una parte del corpo ormai consumata dai continui sfregamenti. Inutile dirlo, le zone solitamente più accarezzate sono le parti anatomiche più imbarazzanti.

Se sarete così temerari da guardare tutto il video e arriverete al punto in cui vi spiego le regole di questo mini concorso, potrete avere la possibilità di vincere l’ambita spilla di Arte a modino. Naturalmente il concorso è riservato ai NON PALPATORI di statue.

Buona visione (e ricordatevi di iscrivervi al canale YouTube di Arte a modino!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: